Calciomercato Inter: l’obiettivo principale è De Paul, sarà il dopo Perisic

Anche l’Inter si sta muovendo sul mercato estivo con largo anticipo, per anticipare le mosse delle altre squadre. Il primo obiettivo secondo Tuttosport è già stato individuato da tempo e si chiama Rodrigo De Paul. Il fantasista dell’Udinese sarebbe perfetto per riempire la casella vuota, che lascerà Ivan Perisic. La società nerazzura ha seguito con attenzione De Paul, che in questi anni ha giocato in tutti i ruoli dell’attacco (seconda punta, trequartista, esterno) confermando la sua duttilità tattica, oltre alle qualità tecniche e la personalità. Con Nicola è stato addirittura provato anche da mezzala con risultati alterni, ma non è da escludere un suo futuro in quella posizione. In ogni caso l’argentino farebbe molto comodo all’Inter della prossima stagione che con Spalletti o magari Conte, ha bisogno di un giocatore con queste caratteristiche.

L’arrivo di De Paul può escludere il riscatto di Keita

Per superare la concorrenza (Napoli su tutti), l’Inter a fine gennaio ha incontrato l’agente di De Paul provando a capire le prospettive del ragazzo. Lo spagnolo non rifiuterebbe la maglia nerazzurra, ma adesso è concentrato solo sulla salvezza con l’Udinese. Un traguardo che si è complicato con la flessione di De Paul, grande protagonista nel girone d’andata con 6 gol e diversi assist, ma poco lucido e in difficoltà nelle ultime partite. L’Inter resta della sua idea e dal sondaggio avrebbe guadagnato una posizione privilegiata, raggiungendo un’intesa di massima sul prezzo di 35 milioni. Una cifra importante, la stessa che servirebbe per riscattare Keita a fine stagione dal Monaco (34 dopo i 5 versati per il prestito). L’ex Lazio sta rientrando da un infortunio, ma a fine dicembre aveva scalato delle posizioni e sembrava vicino a diventare il titolare al posto di Perisic. Lo stop non l’ha aiutato e nei prossimi mesi si capirà se l’Inter vorrà tenerlo o cederlo insieme al croato e fare altre mosse di mercato.