Il difensore del Napoli Raul Albiol, si è operato a Londra dopo l’infortunio al ginocchio sinistro

Napoli Albiol infortunio | Un’assenza pesante, alla quale gli azzurri hanno deciso di non porre rimedio. Chiariamoci: l’intervento al ginocchio è andato a perfettamente e proprio questo denota la volontà del club di non privarsi dello spagnolo a lungo termine. Sembrava infatti che il club, per averlo per più partite possibili fino a fine stagione, avesse inizialmente optato per una terapia di tipo conservativo. Su spinta anche del tecnico Ancelotti però, alla fine si è optato per la risoluzione immediata del problema. Ecco la nota della società: “Raul Albiol si è sottoposto questa mattina al Princess Grace Hospital di Londra a un intervento di pulizia del tendine rotuleo del ginocchio sinistro. L’intervento e’ perfettamente riuscito. Nei prossimi giorni saranno valutati i tempi di recupero”.

Napoli, i tempi di recupero per l’infortunio di Albiolù

Stando alle prime stime, sembra che l’esperto difensore spagnolo resterà fuori almeno 2 mesi. Questo perché da un lato il Napoli ha recuperato Chiriches, convocato per la gara di Europa League dopo il lungo infortunio che l’ha tenuto fermo ai box e dall’altro perché vuole puntare su Albiol anche l’anno prossimo. In un’estate che vedrà con ogni probabilità salutare Kalidou Koulibaly (accostato anche alla Juventus), il club non ha intenzione di smantellare in toto la propria coppia di centrali di difesa.