Sampdoria, Romei: “Cessione del club? Sono solo rumors. Mai ricevuto offerte reali”

Sampdoria Massimo Ferrero Zaza

Antonio Romei, vice presidente della Sampdoria, ha parlato a margine dell’odierna riunione di Lega della possibile cessione del club da parte di Ferrero. Ecco le sue dichiarazioni: “La cessione della Sampdoria è soltanto un rumors, come confermato dal presidente Ferrero, non c’è nulla da dire. E’ da quando il presidente Ferrero ha comprato la Sampdoria che qualcuno si diverte a mettere in giro queste voci. I fondi nel calcio esistono, basti pensare che un fondo ha comprato il Milan, sono cose all’ordine del giorno. Non abbiamo mai ricevuto offerte reali per la nostra società, che è e resta al presidente Ferrero”.

Sulla sconfitta a sorpresa contro il Frosinone: “Dobbiamo pensare alla prossima partita senza fare troppa confusione. Nella vita così come nel calcio nelle difficoltà si vedono i veri uomini aspettiamo una reazione da uomini da parte dei calciatori. Dobbiamo contrastare le dichiarazioni di disfattismo. Nel calcio capita cadere, ma noi dobbiamo essere bravi a rialzarci”.

Sull’Europa: “Siamo fiduciosi sia nell’allenatore che nella squadra. Dobbiamo fare più punti possibili”.

News Sampdoria, i dettagli sulla notizia della cessione

La notizia era una bomba lanciata stamane da La Repubblica, ecco i dettagli: i blucerchiati sono in vendita ed il presidente attuale starebbe già trattando una cessione ad un fondo straniero. Il prezzo della Sampdoria, stando a quanto riporta il quotidiano, sarebbe di 100 milioni. Accompagnato dal suo avvocato e braccio destro Romei, Ferrero incontrerà i rappresentanti del fondo straniero impostando la trattativa sulla cifra già citata, ma può accadere qualsiasi cosa. La nuova proprietà intanto si starebbe già muovendo per programmare il futuro e in tal senso tra le idee ci sarebbe quella di puntare su Gianluca Vialli.