Chelsea, Sarri verso l’esonero: Lampard pronto a sostituirlo

Chelsea Maurizio Sarri Juve Champions De Laurentiis

Calciomercato Chelsea Sarri Lampard | Ieri tra Manchester City e Chelsea è finita 6-0 con 2 gol di Sterling, 3 di Aguero e 1 di Gundogan. Questa pesante sconfitta per i Blues, sommata ad un periodo non proprio felice dal punto di vista dei risultati, spingono Maurizio Sarri sempre più lontano da Londra. Ieri, subito dopo la disfatta, i tifosi si sono scatenati sui social per chiederne l’allontanamento.

Oggi i bookmakers inglesi riferiscono del possibile esonero nelle prossime ore con conseguente quote sul successore: in pole c’è Frank Lampard che attualmente guida il Derby County attualmente 7° in Championship. Seguono Zinedine Zidane, dato a 7/1, e la promozione del vice Gianfranco Zola, data a 8/1.

Ultime Chelsea, le parole di Sarri sull’esonero

Maurizio Sarri, tecnico del Chelsea, ha parlato in conferenza al termine della partita dell’Etihad Stadium. Ecco le sue dichiarazioni: “Non ho ancora parlato con i miei giocatori dopo la partita Al momento non sono in grado di spiegare questa prestazione. Avevo un buon feeling durante la settimana. Lo ho avuto ieri, l’ho avuto oggi durante il riscaldamento. Oggi non è stata una questione di motivazioni. Abbiamo preso il primo gol in maniera stupida. Non sono in grado di capire che cosa è successo”.