Calciomercato Chelsea, Kanté in rottura con Sarri: può andare al PSG

kantè chelsea

Calciomercato Chelsea Kanté | N’Golo Kanté qualche mese fa ha rinnovato con il Chelsea fino al giugno del 2023, ma in estate potrebbe salutare Londra. Secondo quanto infatti riportano gli inglesi del The Sun, il calciatore sarebbe in rottura con il tecnico Maurizio Sarri e il ritorno in patria, al Paris Saint Germain, potrebbe essere una seria possibilità. Il francese nel suo ruolo viene considerato uno dei più forti al mondo, se non proprio il migliore, e perderlo potrebbe essere una mazzata tremenda. Più probabile vada via Sarri che sta deludendo le aspettative di inizio stagione ed ieri ha raggiunto il punto più basso con la sconfitta subita per 6-0 ad opera del Manchester City. Ad ogni modo il Chelsea parla chiaro: per Kanté ci vogliono oltre 100 milioni di sterline sennò non se ne fa nulla, la scorsa stagione anche la Juventus lo aveva cercato.

Ultime Chelsea, esonero per Sarri: c’è Lampard

Ieri, dopo l’umiliante disfatta, i tifosi del Chelsea hanno chiesto la ‘testa’ del tecnico e gran parte della dirigenza sembra concorde con la linea di pensiero che vedrebbe il suo esonero. Oggi i bookmakers inglesi riferiscono anche delle quote sul successore: in pole c’è Frank Lampard che attualmente guida il Derby County attualmente 7° in Championship. Seguono Zinedine Zidane, dato a 7/1, e la promozione del vice Gianfranco Zola, data a 8/1.