Napoli, parla Venerato: “Insigne e Mertens non hanno reso al massimo, Napoli al 60% oggi”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:59

Napoli, parla Venerato: “Insigne e Mertens non hanno reso al massimo, Napoli al 60% oggi”

Napoli Venerato | Il match tra Fiorentina e Napoli è terminato sullo 0-0, e il pareggio non sta affatto bene agli azzurri, che sprecano tante palle gol, e non diminuiscono lo svantaggio con la Juventus. Il giornalista Rai, Ciro Venerato, ha detto la sua ai microfoni di Radio Sportiva:

Il Napoli ha creato 3-4 palle gol nitide, e rispetto alla media del campionato sono tante. Questo modulo attuale da più copertura ed equilibrio, ma rende meno in fase offensiva. Ci sono meno possibilità di creare occasioni. Oggi ho visto un Napoli al 60%, e tanti giocatori importanti non hanno reso al massimo, come Mertens e Insigne. L’Europa League può diventare l’obiettivo principale del Napoli, soprattutto se non diminuisce il gap con la Juventus

Fiorentina-Napoli: il rammarico di Ancelotti e Koulibaly

La partita al Franchi non è andata come si sperava per il Napoli, e le grandi occasioni non sfruttate possono andare a minare un campionato già molto difficile. Gli azzurri perdono 2 punti, e sia Ancelotti che Koulibaly, nel postpartita, si sono detti delusi e rammaricati per il risultato.

Ancelotti: “Non mi sembra un giusto risultato, abbiamo perso due punti che avremmo meritato. La fiammella sullo scudetto non è ancora spenta”

Koulibaly: “Siamo competitivi, vogliamo vincere il più possibile per avvinarci alla Juventus. Dobbiamo continuare su questa strada, sappiamo che sarà molto difficile. Stasera siamo delusi perchè non abbiamo vinto.”