Ultime Roma, Di Francesco resta: ultimatum con il Milan

Roma esonero Di FrancescoNon è un giorno per fare valutazioni, dobbiamo aspettare. Abbiamo provato tutto, credo che loro abbiamo bisogno del loro tempo, nessuno oggi è felice e tranquillo e quindi non è il giorno per andare lontani da loro ma bisogna stare con loro e lo staff tecnico. Bisogna essere insieme per uscire da questa situazione, non credo che oggi sia giorno per punire di più, la punizione c’è già stata in campo”. 

Queste le parole di Monchi sul possibile esonero di Di Francesco dopo aver rimediato un terribile 7-1 contro la Fiorentina in Coppa Italia. Secondo quanto raccolto dai colleghi di Tuttomercatoweb, la decisione della Roma dovrebbe essere quella di confermare il tecnico a scadenza brevissima. Sì, perché in occasione del match con il Milan si giocherà il tutto per tutto nello scontro diretto per il 4o posto.

Roma, 3 i papabili sostituti di Di Francesco

Tra i papabili sostituti di Di Francesco ci sono i soliti 3. In vantaggio Paulo Sousa, desideroso di tornare in Italia dopo l’esperienza in Cina, a seguire il brasiliano Laurent Blanc e Vincenzo Montella. Domani ci sarà il vertice per decidere sul da farsi nel caso in cui saltasse la panchina.