Mercato estero: da predestinato a scarto nel Monaco, la dura realtà di Pietro Pellegri

| 20/01/2019 11:30

Calciomercato estero: Monaco presterà Pellegri in Croazia

Mercato Monaco Pellegri | In questi giorni il mercato si è infiammato per l’affare Piatek, che dopo pochi mesi al Genoa arriverà al Milan per una cifra intorno ai 40 milioni. Un altro colpo a effetto di Preziosi che giusto un anno fa vendeva il gioiello Pellegri al Monaco, intascando l’ennesima plusvalenza da record. Il giovane e precoce bomber, cresciuto nelle giovanili rossoblù, sbarcò in Francia per 30 milioni dopo appena 9 presenze in Serie A. L’avventura nel Principato però è iniziata con il piede sbagliato e nelle prossime ore, secondo Tuttosport, è attesa l’ufficialità del prestito ai croati dell’Hajduk Spalato. Un trasferimento che permetterà al classe 2001 di giocare con più continuità, dopo la fastidiosa pubalgia, ma che interroga sull’effettivo potenziale del ragazzo.

Italia Roberto Mancini Pietro Pellegri infortunio

La parabola di Pellegri: dal Genoa al mistero Monaco, adesso andrà in Croazia

L’Hajduk Spalato prendere Pellegri in prestito gratuito per 6 mesi perchè il Monaco crede ancora nel ragazzo e non vuole perderlo. In questo momento la situazione della squadra è molto critica: penultimo posto in Ligue 1 e in lotta per non retrocedere. La società non vuole rischiare di bruciarlo e lo lascerà andare anche per proteggerlo dalle difficoltà. A causa della pubalgia, Pellegri ha collezionato appena 6 presenze con il Monaco, per un totale di 100 minuti nel mezzo della due stagioni. La speranza, anche per il futuro della Nazionale, è che l’ex Genoa ritrovi l’istinto da bomber che fece impazzire tutta la Serie A per dimenticare il recente passato e ricominciare la sua ascesa.


Continua a leggere