Calciomercato Juventus: Trincão resta nel mirino

Notizie Juve: Francisco Trincão è ancora nel mirino della Juventus. Come riportato da Tuttosport, la trattativa è ferma, però i contatti proseguono quotidianamente e l’affare potrebbe sbloccarsi negli ultimi tre giorni di mercato.7

A porre un freno è stata la formula del trasferimento, sulla quale il club bianconero e il Braga sono in disaccordo. Se da una parte i portoghesi vorrebbero che sia a titolo definitivo, dall’altra parte la Juventus gradirebbe un prestito di 18 mesi con diritto di riscatto. Ad oggi non c’è un accordo, ma negli ultimi giorni il Braga potrebbe cedere, anche perché sia il calciatore che la sua famiglia vogliono la Juventus: un dettaglio da non sottovalutare.

Trincão aspetta di capire se restando al Braga sarà una pedina importante per l’allenatore e per questo le prossime partite dei portoghesi avranno un ruolo fondamentale nella trattativa. In caso contrario, la famiglia è pronta ad andare in pressing sul club per facilitare il trasferimento a Torino. 

La Juventus è ferma all’offerta di due milioni per il prestito di 18 mesi più 15 milioni per il riscatto. Il presidente del Braga António Salvador ha rispedito tutto al mittente: vuole soldi cash subito e ha dato disposizioni all’allenatore Abel Ferreira di fare esordire il ragazzo con la prima squadra, com’è puntualmente avvenuto. Il calciatore non è però convinto del fatto che questi pochi minuti rappresentino una reale volontà dell’allenatore di farlo giocare con continuità e per questo vuole capire meglio quale sarà il suo ruolo.

Ultime Juve: il Braga può cedere

Il Braga potrebbe monetizzare subito i due milioni freschi della Juventus liberandosi di un ingaggio importante come quello di Trincão che ha rinnovato prima dell’estate. Se deciderà di trattenerlo, invece, il club dovrà puntare su di lui sperando di venderlo meglio in estate. L’entourage del giocatore considera che l’offerta della Juve sia di buon senso per il Braga, che non avrebbe nulla da perdere: se fosse riscattato. A centrocampo arriva un altro colpo.