Sampdoria, Osti: “Gabbiadini alza il nostro livello, ora mercato conservativo”

Carlo Osti, direttore sportivo della Sampdoria, ha parlato nel corso di un’intervista concessa a Rai Sport a margine della gara di Coppa Italia tra Sampdoria e Milan:

“Credo che Gabbiadini sia arrivato per innalzare il livello di un reparto che è già di grande livello, abbiamo il quarto attacco del campionato. Serve per alzare l’asticella delle ambizioni all’interno di un gruppo che si è sempre comportato in maniera egregia. Faremo un mercato conservativo come detto all’inizio, cercheremo di mandare a giocare qualche ragazzo che ha avuto meno possibilità, ma non penso che faremo grandi cose”.

Gabbiadini saluta la Premier

Intanto Manolo Gabbiadini saluta il Southampton. Via Twitter l’attaccante, passato ieri alla Sampdoria, ha mandato un messaggio ai supporter biancorossi:

“Cari tifosi dei Saints, non dimenticherò mai il bel coro che avete fatto solo per me. Non dimenticherò mai il meraviglioso supporto a Wembley in uno dei migliori giorni della mia carriera calcistica e della mia vita. Non dimenticherò mai la vostra esplosione di gioia contro lo Swansea dopo il mio gol e dopo la nostra grande vittoria a maggio. Sono così felice di aver fatto parte della vostra storia in questi due anni e di essere stato protagonista di questi grandi momenti. È il momento di dirci arrivederci, di farvi i miei migliori auguri, di pensare al futuro”.