Juventus, Allegri: “Mercoledì dovremo essere bravi, Kean sa far gol. Infiammazione al pube per Benatia”

Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus, ha parlato ai microfoni di Rai Sport dopo la vittoria in Coppa Italia col Bologna. Ecco le sue dichiarazioni:

Sulla gara: “Sono soddisfatto per quello che hanno fatto i ragazzi sul campo, per il passaggio del turno, non era facile dopo la sosta. Dopo l’1-0 abbiamo avuto diverse occasioni per il raddoppio, poi nel secondo tempo l’approccio è stato subito buono”.

Sulla Supercoppa col Milan: “Mercoledì sarà una partita secca, dovremo essere bravi. Laggiù abbiamo già perso ai rigori (contro il Napoli, ndr), speriamo di non perdere di nuovo”.

Su Kean: “Lui i gol li sa fare, ha subito attaccato bene la partita. E’ giovane ha bisogno di crescere. Anche Spinazzola ha fatto una buona partita”.

Su Bernardeschi: “Lui e Douglas Costa, ora che non c’è Mandzukic, diventano importanti”.

Su Ronaldo e Dybala: “Ronaldo ha fatto 30 minuti e Dybala 20, c’era bisogno di minutaggio per entrambi”.

Su Benatia: “Si è fermato nel riscaldamento per un’infiammazione al pube, ma rientrerà Cancelo e vedremo come starà. Saremo pronti”. In caso di pubalgia, il marocchino rischia di star fuori tutta la stagione.