Milan, le parole di Paqueta in conferenza

Paqueta Conferenza Milan| Lucas Paqueta, nuovo centrocampista del Milan, ha rilasciato alcune dichiarazioni in occasione della conferenza stampa di presentazione.

Sono molto felice di essere qui, la sensazione è una delle migliori possibile. Sono coinvolto in questa nuova sfida, Ringrazio molto il presidente, Maldini e tutti quelli che mi hanno dato la possibilità di essere qui. Kakà è un grandissimo giocatore ed è il mio idolo, uno dei migliori calciatori del mondo, io sono all’inizio della mia carriera e spero di averne una simile a quella che ha avuto lui, vincere tanti trofei, personali e non. Con lui ho parlato del club e della città, mi ha detto che questa è una famiglia e che vendo qui avrei fatto la scelta migliore, seguirò i suoi consigli e spero di riuscire a fare il meglio.

Che cosa mi ha convinto? Il Milan, parliamo di una grande squadra con una grande storia. Io e la mia famiglia siamo stati felicissimi di avere a che fare con Leonardo, sono stato contento di venire qui e insieme ai miei parenti abbiamo capito che questo fosse il posto giusto per venire qui.

Io devo adattarmi a questo progetto, vogliamo vincere insieme e io ho accettato di venire qui per questo. So che è un grande club e dalla grande storia, sarà difficile giocare, ma son qui per stupire. Quello italiano è un calcio molto tattico e fisico, difficile dal Brasile. Starò attento a tutti i dettagli che mi faranno notare, voglio dare il meglio di me. Il 39 è un numero che mi piace, il primo che ho usato tra i professionisti e spero mi porti bene anche qui”.