Calciomercato Empoli, Zajc infuriato chiede la cessione: alla finestra Newcastle e Huddlersfield

Calciomercato Empoli addio Zajc| Doveva essere il crack di questa stagione di Serie A. Il giovane fantasista dell’Empoli Miha Zajc aveva fatto pensare a tutti di essere dinanzi ad un grande fenomeno. In effetti, stando allo scorso campionato di Serie B e ai primi due mesi con la compagine toscana, era chiaro che il talento ci fosse.

Dopo l’addio di Andreoli è però caduto il buio sul classe 1994 di nazionalità slovacca. Il centrocampista ha il contratto con l’Empoli in scadenza nel 2022, ma come fatto capire anche dal suo agente, la volontà di partire adesso è davvero tanta. Infatti, secondo quanto riportato dalla Gazzetta Dello Sport, i toni usati dall’agente dello slovacco sono tutt’altro che attoniti. L’entourage e lo stesso ragazzo sono infuriati per la poca considerazione che fin qui gli sta dando Iachini, che ha eliminato il ruolo di trequartista dalla sua squadra dando più spazio a La Gumina e Caputo.

Di conseguenza come detto, Zajc si guarda intorno e inizia a pensare a quali potrebbero essere le mete future. Il prezzo del cartellino si aggira attorno ai 10 milioni di euro e ad esso sono molto interessate in Premier League, in particolare il Newcastle e l’Huddersfield.