Calciomercato Milan, per arrivare a Carrasco ci sono due ostacoli: ecco quali

Calciomercato Milan Carrasco | Yannick Carrasco ed il San Siro, una storia ancora da scrivere. Il belga, dopo essere stato nel 2016 il primo della sua nazione a segnare in una finale di Champions League facendolo proprio alla scala del calcio, potrebbe infatti finire al Milan in questa sessione di mercato. La proposta dei rossoneri sarebbe quella del prestito con diritto di riscatto condizionato dall’accesso in Champions League. La trattativa, vista anche i vari paletti finanziari, non è di certo semplice ed infatti serve aggirare lo scoglio economico legato allo stipendio di 10 milioni annui. Inoltre il Dalian Yifang avrebbe fatto sapere di voler monetizzare subito, senza alcun prestito di mezzo. La volontà dell’esterno però potrebbe fare da contraltare.

Milan, spunta Pellegrini dalla Roma

Proseguono anche i lavori, come già detto, per un centrocampista centrale. Secondo quanto riferisce sempre La Gazzetta dello Sport, l’obiettivo numero uno resta Stefano Sensi del Sassuolo. L’offerta per lui sarebbe quella del prestito con diritto di riscatto più il cartellino del giovane portiere Plizzari. Nel frattempo il direttore dell’area tecnica Leonardo pare abbia messo gli occhi anche su Lorenzo Pellegrini della Roma che però ha una clausola di 30 milioni di euro. Ad ora infatti, quello per il giallorosso, resta solo un sondaggio. Su di lui anche il Manchester United.