Gianluigi Buffon, arrivato a 41 anni, ha pensato più volte al ritiro: una di queste è stata quando ha visto Federico Chiesa

Buffon ritiro | Quante volte lo abbiamo sentito? Gigi torna a parlare di ritiro ai microfoni di Eurosport ma escludiamo subito il campo da ogni dubbio: non è ancora il tempo di appendere le scarpette al chiodo. Sta anzi pensando di rinnovare il suo contratto con il PSG. Certo è che vedere i figli di quelli che una volta erano suoi compagni di squadra giocare con o contro di lui, uno strano effetto lo fa.

Gli ha chiesto cosa si prova Alain Boghossian, suo ex compagno di squadra al Parma assieme a Chiesa e Thuram“Era la prima volta che giocavo contro il figlio di un compagno”, ha detto Gigi a proposito di Federico Chiesa, “quando ho giocato contro di lui ho pensato di smettere, all’inizio ero un po’ disorientato e pensavo fosse arrivata l’ora. Ho visto anche il figlio di Lilian Thuram, Keprhen, che era in panchina quando abbiamo incontrato il Monaco. È una cosa davvero bella perché poter vedere i figli di compagni di squadra ai quali ho voluto bene fa un bell’effetto, a loro padri sono legato ancora oggi. La cosa particolare quando vivi queste situazioni è capire il valore e la profondità della vita, sono piccole gioie”.