Inter, occhio a Godin se parte Skriniar: i dettagli

Inter, occhio a Godin se parte Skriniar: i dettagli

Calciomercato Inter Godin | Come vi abbiamo già spiegato, il rinnovo di Milan Skriniar è in alto mare: l’ex Sampdoria guadagna 1,7 milioni netti a stagione fino al 2022 e l’offerta per il prolungamento fino al 2023 dichiara un ingaggio di 2,5 milioni netti. Il ragazzo ed il suo entourage tentennano perché vorrebbero arrivare almeno a 3 milioni a stagione, oltre al fatto che tenere aperte maggiori possibilità di interesse da parte di Barcellona e Real Madrid è una cosa che stuzzica non poco.

Ora, al di là del prolungamento, i nerazzurri lo ritengono incedibile ma al 30 giugno tutto è possibile anche per questioni di bilancio e Fair Play Finanziario. Per tale motivo si studia già un possibile sostituto dello slovacco. Su tutti spunta il nome di Diego Godin, difensore in scadenza di contratto con l’Atletico Madrid e che pare intenzionato a non rinnovare. E’ stato attenzionato, come spiega La Gazzetta dello Sport, per due motivi: la grossa esperienza europea ed il costo del cartellino pari a zero. Quest’ultimo fattore spingerebbe Marotta ad investire la grossa somma di un’eventuale cessione di Skriniar verso obiettivi come quello di Modric e Kroos.

Il primo desidera, dopo aver vinto tutto con la maglia del Real Madrid, cambiare aria ma ha contro la sua la ferma opposizione di Florentino Perez. Il compagno più giovane invece ha una clausola di 300 milioni che potrebbe essere aggirata in uno scambio stellare con Mauro Icardi.