Nizza, Balotelli dice affido: possibile la cessione già a gennaio

Calciomercato Parma Balotelli Nizza| Ve ne abbiamo già parlato in questi giorni, dopo l’annuncio del presidente è praticamente ufficiale: Mario Balotelli lascerà il Nizza. L’attaccante ex Inter e Manchester City, dopo le continue liti con il tecnico Vieira, è stato praticamente cacciato dalla presidenza che ha annunciato che non gli rinnoverà il contratto. Di conseguenza la volontà del Nizza sarebbe quella di liberarsi del ragazzo già durante la finestra invernale del mercato di gennaio riuscendo ad ottenere anche un minimo indennizzo dal suo addio.

Ovviamente la suggestione più grande sarebbe quella di tornare nel nostro campionato e magari poter accarezzare in maniera maggiormente concreta il sogno di vestire nuovamente la maglia azzurra della Nazionale. Sia il Napoli che la Roma in estate avevano pensato al ragazzo, ma l’ipotesi di cui parlano i giornali riguarda una squadra di minor caratura.

Parma, Balotelli è più di un sogno: la situazione

Si tratta del Parma, che già in estate si era informata sul giocatore, dato inizialmente in partenza. Parma che si trova momentaneamente a +9 dalla zona retrocessione. Sicuramente il nome di Balotelli potrebbe contribuire ad infiammare la piazza gialloblù, che con il suo arrivo potrebbe puntare anche a qualcosa di più di una semplice salvezza.