Atalanta Napoli, streaming e diretta: ecco dove vederla

Atalanta Napoli Streaming | Lunedì 3 dicembre allo stadio Atleti Azzurrid’Italia andranno in scena due formazioni alla ricerca di rivincita in questo campionato di Serie A. La Dea cerca un riscatto dopo la rocambolesca sconfitta patita ai danni dell’Empoli, mentre gli azzurri hanno bisogno di ritrovare i 3 punti dopo il pareggio contro il Chievo Verona.

Dove vedere Atalanta Napoli

La partita sarà un’esclusiva di Sky Sport e del servizio di streaming da essa discendente, ossia Sky Go.

Come vedere le partite in streaming (legale): no a rojadirecta

Perché è rischioso guardare le partite con Rojadirect?La normativa in merito è abbastanza confusa, ma per alcuni sì, guardare le partite in streaming con Rojadirecta è un reato e si rischiano sanzioni fino a 30.000€. Sarà vero? Cerchiamo di fare chiarezza sulla questione rispondendo alla domanda concernente all’illegalità di vedere le partite di Serie A e Champions League in streaming. Pochi anni fa una sentenza della Corte di Giustizia dell’Unione Europea ha dato ragione ad un gestore di un pub inglese che utilizzava un decoder greco per far vedere le partite di Premier League ai propri clienti.

Stando a quanto dichiarato dai giudici dell’UE, è possibile vedere le partite in streaming utilizzato dei siti esteri. Tuttavia, la sentenza del Tribunale di Milano riguardante l’illegalità di Rojadirecta ha escluso totalmente questa ipotesi, ribadendo l’illegittimità dello streaming. Quindi trasmetterescaricare e diffondere dei contenuti coperti dal copyright è un comportamento illecito e come tale è sanzionabile.

Attestato quindi che la partita sarà un’esclusiva Sky, non sarà possibile guardarla con DAZN, esistono poche alternative per guardare la partita in streaming legalmente. La prima è l’app Serie A di Tim, che propone un servizio dedicato; la seconda è Now TV, afferente anch’essa al gruppo Sky.

Le formazioni ufficiali di Atalanta-Napoli

Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Mancini, Palomino, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Rigoni, Gomez; Duvan

Napoli (4-4-2): Ospina; Maksimovic, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Hamsik, Fabián; Mertens, Insigne