SPAL ed Empoli danno vita ad una partita spettacolare il cui risultato finale di 2-2 è deciso dai gol di Krunic, Caputo e Kurtic

Risultato SPAL Empoli | Passano in vantaggio i padroni di casa con gol di Kurtic: l’Empoli ribalta il risultato prima con Caputo e poi con Krunic ma è ancora una volta il centrocampista spallino e segnare fissare il match sul pareggio.

Le formazioni ufficiali e il tabellino

Spal (3-5-2): Gomis; Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari, Missiroli (75′ Everton Luiz), Schiattarella, Kurtic, Fares; Antenucci (85′ Valoti), Petagna (68′ Paloschi). All: Semplici

Empoli (3-5-2): Provedel; Veseli, Silvestre, Maietta; Di Lorenzo, Krunic (74′ Zajc), Bennacer, Traorè, Pasqual; Caputo, La Gumina (73′ Mchedlidze). All: Iachini

Gol: 5′ e 67′ Kurtic (S), 24′ Caputo (E), 43′ Krunic (E)

Ammoniti: Maietta (E), Felipe (S), Krunic (E), Schiattarella (S), Kurtic (S), Mchelidze (E)

Espulsi: Cionek (S)

La sintesi della gara

La prima palla gol al 4’ è dell’Empoli ma La Gumina praticamente a porta vuota alza sopra la traversa. Sull’azione successiva va a segno la Spal. Angolo di Schiattarella e deviazione vincente di testa di Kurtic. Caputo pareggia al 24’. Bella verticalizzazione di Krunic per l’attaccante che controlla, entra in area e batte Gomis. Provedel para un rigore in movimento a Kurtic ma poco prima dello scadere un golazo di Krunic dalla distanza manda i toscani in vantaggio al duplice fischio. Alla ripresa Mazzoleni espelle Cionek per fallo da dietro su La Gumina lanciato in velocità. Ma la squadra di Semplici non demorde e trova il pareggio, ancora una volta con un colpo di testa di Krunic su assist stavolta di Lazzari. Ci riprova per due volte Caputo nel finale, ma Gomis è superlativo e tiene a galla gli spallini fino al fischio finale.

I video dei gol

Gol Kurtic 5′

Gol Caputo 24′

Gol Krunic 43′

Gol Kurtic 66′