Inter, Perisic: “Stavo per passare al Manchester United. Via dall’Italia? Spero i tifosi mi capiscano”

Ivan Perisic, esterno offensivo dell’Inter, ha parlato ai microfoni di FourFourTwo. Ecco le sue dichiarazioni:

Sull’interesse di José Mourinho: “Essere ammirato da uno come lui è qualcosa che indubbiamente mi lusinga, è una conferma del duro lavoro e della prestazioni fatte. Quando sei lodato da un tecnico come Mourinho è difficile non pensare ad offerte di questo genere. Sono contento che abbia un’opinione importante su di me. Queste cose mi incentivano a lavorare ed allenarmi duramente, per ottenere le migliori prestazioni”.

In estate si era parlato molto di una possibile partenza di Perisic verso l’Inghilterra, al Manchester United, poi fallita. Il centrocampista ci spiega il perché: “È vero, c’era una proposta del Manchester United e stavo per lasciare l’Inter. Ma ho deciso di rimanere, come ho detto, per la perseveranza di Spalletti nel farmi giocare un ruolo importante. Nel calcio, i piccoli dettagli in queste situazioni sono fondamentali”. 

Interviene poi sul futuro, facendo capire come la sua volontà è quella di partire. Ecco la sintetica, ma cinica, risposta: “Spero che i tifosi dell’Inter possano capire il mio punto di vista”.

Calciomercato Inter, Ranieri chiama Candreva

Antonio Candreva, che già aveva suscitato l’interesse di alcuni club inglesi come Chelsea e Manchester United, sembra interessare anche al Fulham.

La squadra del Craven Cottage, con il neo tecnico Ranieri, ha sondato il terreno in maniera avanzata per l’esterno italiano. L’allenatore ex Leicester infatti, vorrebbe schierarlo come ala nella sua squadra. Il forte interesse del Fulham sembra aver scavalcato quello delle altre due rivali inglesi, che intanto stanno a guardare. Il giocatore tuttavia, vuole giocare ma non trova spazio, e potrebbe decidere di valutare possibili offerte: soltanto 7 partite e 1 gol in campionato, soltanto 4 da titolare e un Politano che sembra avergli soffiato il posto da titolare.