Il calciomercato dell’Inter ha in Marotta un deus ex machina: clamorosa ipotesi con l’arrivo di Pogba ed i saluti di Skriniar e Perisic

Calciomercato Inter Pogba | Uno scambio con Skriniar e Perisic per arrivare al centrocampista francese campione del mondo. Il primo dossier sul tavolo di Marotta all’Inter è quello di Nainggolan: il Ninja non ha inciso e quindi Marotta sta pensando a come rinforzare la mediana. C’è stato un contatto con Mino Raiola, agente del calciatore, ribadito dai media inglesi, dove trovano conferma quanto detto durante Calcio e Mercato, in onda su RAI 2: l’ipotesi scambio è concreta.

D’altronde le cifre sono chiare e combaciano: Perisic vale 40 milioni attualmente, Skriniar circa 65 e si arriverebbe alla fatidica cifra di 105 milioni. Sempre in trasmissione Pierpaolo Marino aggiunge: “Disturbare le operazioni delle concorrenti può essere una tattica. E spesso un’operazione di disturbo poi può diventare una trattativa. Ora che Marotta è all’Inter, si è modificato anche il rapporto di forza con Raiola, con il supermanager che è adesso più vicino all’Inter di quanto non sia mai stato”. La possibilità che si tratti di un’azione di disturbo o poco più da parte dell’Inter su Pogba viene ribadita da Carlo Laudisa (Gazzetta dello Sport) in diretta, il quale riferisce di cifre molto più alte per quanto riguarda la valutazione di Perisic e Skriniar, e che quindi uno scambio alla pari non sarebbe vantaggioso per la Beneamata.