Chelsea, Fabregas: “Voglio giocare di più, se non rinnovo vado via a parametro 0. Milan? Nessun contatto”

| 30/11/2018 09:30

Milan, Fabregas apre all’arrivo: la situazione

Calciomercato Milan Fabregas Chelsea| Da come vi stiamo raccontando in questi giorni, pare che il calciomercato sia in procinto di esplodere. Molti big club stanno freneticamente trattando per qualcuno. Più di tutti, almeno in Italia ma forse anche in Europa, è il Milan, vista l’esigenza di rimpiazzare 3 o 4 infortunati gravi. Su tutti Biglia (out 4 mesi) e Bonaventura (stagione finita). Dunque urge subito un centrocampista duttile e pronto per Gattuso.

Chelsea, le parole di Fabregas

Il nome più caldo in questi giorni è senza dubbio quello di Cesc Fabregas. L’ex Barcellona e Arsenal trova poco spazio nel Chelsea di Sarri e per questo potrebbe partire già durante la sessione del mercato invernale di gennaio. A dichiararlo è stato proprio lui, in zona mista dopo la vittoria con il PAOK di eri sera in Europa League.

“Abbiamo una rosa importante con tanti calciatori di valore. Sono a Stamford Bridge e sono felice, ma è chiaro che ogni calciatore vorrebbe giocare di più. La posizione di regista? È un ruolo nuovo. Sto crescendo. Non ci gioco da quando avevo 10/12 anni, ai tempi della Cantera del Barcellona. Devo imparare cose nuove, ma penso che posso dare il mio contributo anche in altre posizioni. È una soluzione che potrà essere adottata nel caso in cui la situazione sarà ancora questa. Abbiamo avuto (con Sarri, ndr) una conversazione su questo tema”. 

Dopo questa prima parte di dichiarazioni, in cui emerge una certa voglia di andare via e giocare, in questa seconda parte arriva la domanda specifica sul Milan. Ecco come ha risposto il centrocampista spagnolo.

“Contatti Milan-Chelsea? Non ho parlato con nessuno. È ovvio che se non avrò firmato il rinnovo, da gennaio posso accordarmi con chiunque e questo probabilmente attirerà tanti club. Resterò fino a fine stagione? Per adesso posso dire di sì”.


Continua a leggere