Milan-Dudelange 5-2, sfuriata rossonera nel secondo tempo

Milan Dudelange risultato sintesi gol | Il Milan vuole vincere e provare ad assicurarsi la qualificazione in vista poi della gara contro l’Olympiacos.

Parte subito forte il diavolo con uno squillo di Higuain al 7′ che però non centra la porta.

Al 21′ i padroni di casa passano in vantaggio grazie a Patrick Cutrone: l’attaccante riceve un gran filtrante da Higuain e spiazza il portiere.

E’ il 39esimo quando il Dudelange trova il pareggio: corner sul quale si avventa Stolz, portiere incolpevole.

Finisce il primo tempo sull’1-1.

All’apertura della seconda frazione arriva la doccia gelata per il MIlan che subisce il vantaggio con Turpel che batte il portiere con un tap-in vincente.

Gattuso ed i suoi non si scoraggiano e di lì a poco arriveranno una scarica di gol. Prima al 66′ con uno strambo autogol di Stelvio che nello spazzare il pallone lo ha infilato nell’incrocio della propria porta.

Calciomercato Milan Hakan Calhanoglu

Al 70′ Calhanoglu cala il tris con una rasoiata da 27 metri.

Al 79′ arriva il secondo autogol del Dudelange con Tom Schenll che devia malamente in porta.

La manita rossonera è di Borini: all’82’ l’esterno vince un rimpallo e tira una botta che si insacca nel sette.

I video dei gol: https://www.diretta.it/partita/WCWUGb54/#video