Calciomercato Udinese: tutti pazzi per De Paul, ci sono due big

| 27/11/2018 10:30

Calciomercato Udinese: tutti pazzi per De Paul, asta Inter-Milan

Notizie Udinese, è la stagione di Rodrigo De Paul. Il giocatore argentino pare proprio aver trovato finalmente la situazione giusta per dire la sua nel campionato italiano: 6 gol in 13 gare parlano chiaro, ma soprattutto a parlare è la qualità delle giocate e delle realizzazioni.

Nessuna giocata banale per De Paul, che mai come quest’anno è il vero faro di una squadra che ancora non ha trovato la propria dimensione e che con l’arrivo del nuovo tecnico Nicola ha ancora tanto lavoro da fare.

La sua crescita è costante, nonostante la Nazionale ed il lungo viaggio, ha dimostrato invece di poter fare la differenza e sarà uno dei primi nomi per il calciomercato.

Rodrigo si è conquistato un posto nella nazionale Argentina, che lo ha convocato quest’anno per la prima volta. Lionel Scaloni, infatti, lo ha convocato per i due recenti impegni vittoriosi contro Iraq e Messico. Ma, inevitabilmente, come in ogni bella fiaba in casa Udinese, ecco arrivare le voci di mercato. Puntuali come sempre.

Nei giorni scorsi il suo nome era stato accostato al Milan, mentre ora pare essere l’Inter in pole per aggiudicarsi le prestazioni del calciatore bianconero classe ‘94, che da poco ha rinnovato il contratto con l’Udinese fino al 2023.

La nuova agenzia che ha da qualche giorno preso in affido la carriera di De Paul, la YouFirst Sports, ha inviato in Italia i suoi agenti, che stanno in queste ore prendendo contatto con le società interessate al centrocampista.

Il colpo tuttavia è in programma in estate, perché sarà davvero difficile, se non impossibile, che la società bianconera accetti di privarsi di uno dei suoi uomini di maggiore qualità durante la sessione di mercato invernale. Anzi, dovrebbe operare in entrata piuttosto che in uscita: la salvezza non è mai scontata e la classifica non è certamente ancora di quelle che può far dormire sogni tranquilli in Friuli. Il giocatore, comunque, ha fatto sapere di voler rimanere a Udine e tra poco è pronto a diventare papà.


Continua a leggere