Roma-Real Madrid: le probabili formazioni di Gazzetta, dubbio Manolas

| 26/11/2018 09:30

Roma-Real Madrid: le probabili formazini di Gazzetta

Roma-Real Madrid: le probabili formazini della Gazzetta dello Sport. Eusebio si gioca la panchina? Quasi. 

Intanto il tenco deve fare i conti, oltre che con la testa, con l’infermeria. Con De Rossi e Pastore ancora al palo, il tecnico giallorosso spera di recuperare per la sfida di domani sera Olsen, Manolas e Perotti.

Nessuno dei tre potrà essere ovviamente al massimo della propria condizione ma almeno l’allenaotre spera di vederli in campo. Praticamente out, invece, Lorenzo Pellegrini, che oggi eseguirà gli accertamenti strumentali per il problema al flessore della coscia destra avvertito nella ripresa della sfida di Udine, domenica scorsa. Proprio adesso che il numero sette si era preso la Roma.

Di conseguenza, Di Francesco ha due soluzioni: o buttare dentro Zaniolo da trequartista, proprio come ha fatto anche all’andata, a Madrid; o tornare al 4­3­3 e spostare a centrocampo Florenzi, come mezzala.

Ultime Roma: Olsen tra i pali

Olsen e Manolas, Di Francesco spera. Intanto ieri Olsen, portiere delle Roma e out a Udine per un risentimento muscolare,  ha eseguito un’ecografia, dovesse servire oggi farà il bis.

«All’inizio ero a disagio, sostituire un grande portiere come Alisson mi ha messo addosso pressione – ha detto alla tv svedese Stv Sport –. Ora va tutto bene, dentro e fuori Trigoria, dove lavoro con giocatori molto forti. Se andrò via? Ripeto:a Roma mi sento a casa e sto bene sia fuori sia dentro il campo. Mi piace stare qui»


Continua a leggere