Serie A, i risultati delle 15:00 – Napoli fermato dal Chievo, rimonta Empoli

| 25/11/2018 16:55

I risultati in Serie A delle sfide delle 15:00 vedono pareggiare Napoli e Fiorentina, sconfitta Atalanta

Risultati Serie A | Pareggi in Napoli-Chievo e Bologna-Cagliari, ma a far più scalpore è sicuramente il primo, soprattutto per il fatto di essere il risultato più giusto. Spettacolo invece al Castellani, dove l’Empoli rimonta sull’Atalanta dallo 0-2.

Bologna Fiorentina 0-0

Formazioni ufficiali e tabellino

Bologna (4-3-3): Skorupski; Calabresi, Danilo, Helander, Mattiello; Poli, Pulgar, Svanberg; Orsolini, Santander, Palacio.

Fiorentina (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Ceccherini, Vitor Hugo, Biraghi; Gerson, Veretout, Benassi; Chiesa, Simeone, Edmilson. 

Ammoniti: 47’ p.t. Vitor Hugo (F), 15’ s.t. Calabresi (B), 29’ s.t. Krejci (B), 43’ s.t. Palacio (B).

Sintesi della gara

Quinto pareggio di fila per gli uomini di Pioli: i 3 punti per la Viola mancano ormai da 2 mesi. Merito di Skorupski che si esprime al meglio su una conclusione di Chiesa al 15′ e di Benassi pochi minuti dopo. Il collega Lafont assiste a quasi tutta la prima frazione senza sporcarsi, ma al 43′ è costretto ad un super intervento su colpo di testa di Orsolini. Nella ripresa il canovaccio non cambia, con il Bologna che non riesce a trovare il bandolo della matasse e subisce una Fiorentina impacciata negli ultimi metri. Il portiere rossoblu è ancora spettacolare su Simeone e quando lui non può c’è il palo a salvare il Bologna negando il gol a Milenkovic di testa.

I video dei gol

Empoli Atalanta 3-2

Formazioni ufficiali e tabellino

EMPOLI (3-5-2): Provedel, Silvestre, Maietta, Veseli; Di Lorenzo, Bennacer, Traore, Krunic, Pasqual; La Gumina, Caputo.

ATALANTA (3-4-2-1): Berisha; Toloi, Dijmsiti, Masiello; Hateboer, Freuler, De Roon, Gosens; Ilicic, Gomez; Zapata.

Gol: 33’ p.t. Freuler (A), 40’ p.t. Hateboer (A), 42’ p.t. e 32’ s.t. La Gumina (E), 47’ s.t. Silvestre

Ammoniti: 24’ Veseli (E), 39’ Masiello (A), 22’ s.t. Maietta (E), 24’ Gosens (A).

Espulsi: 39’ s.t. Ilicic (A)

Sintesi della gara

Vittoria all’ultimo secondo al termine di una grandissima rimonta e l’Empoli di Iachini fa festa per la seconda volta consecutiva. Dopo aver battuto l’Udinese i toscani piegano anche l’Atalanta, che era reduce da 4 vittorie in fila, grazie al gol nel recupero di Silvestre, che firma il 3-2 finale. Vantaggio nerazzurro intorno alla mezz’ora con Freuler, il raddoppio lo firma Hateboer al 39′ dopo il rigore calciato sulla traversa da Caputo, poi la doppietta di La Gumina riporta tutto in parità prima che Silvestre faccia esplodere il Castellani.

I video dei gol

33′ Freuler

40′ Hateboer

https://twitter.com/Balcio17/status/1066707604393603073

42′ La Gumina

https://twitter.com/FRVideos_SerieA/status/1066705386466672640

77′ La Gumina

https://twitter.com/FRVideos_SerieA/status/1066717733755211782

92′ Silvestre

https://twitter.com/elcalciotwo/status/1066721600580530178

Napoli Chievo Verona 0-0

Formazioni ufficiali e tabellino

Napoli (4-4-2): Karnezis; Malcuit, Albiol, Koulibaly, Hysaj (74′ Mario Rui); Callejon, Diawara (58′ Allan), Zielinski, Ounas (58′ Milik); Insigne, Mertens. Allenatore: Carlo Ancelotti

Chievo (4-3-2-1): Sorrentino; Depaoli, Bani, Rossettini, Barba; Obi (65′ Stepinski), Radovanovic, Hetemaj; Birsa, Meggiorini (75′ Cacciatore); Pellissier (62′ Kiyine). Allenatore: Domenico Di Carlo

Ammoniti: Diawara (N), Barba (C) Hetemaj (C) Allan (N)

Sintesi della gara
Il Napoli viene fermato dal Chievo Verona in casa aumentando ad 8 punti il distacco dalla Juventus, con l’Inter adesso lontana solo 1 punto. Il Chievo è da sempre avversario ostico per gli azzurri e così accade anche questa volta, con Di Carlo autore di un ottimo (terzo) debutto in gialloblu: i suoi non consentono al Napoli di arrivare facilmente al tiro, creando densità nella propria trequarti e lanciandosi in avanti quando possibile. Ci sono il palo di Insigne al 76′ ed un’occasione sprecata sempre dal napoletano a inizio di frazione a creare qualche rimpianto, ma nel complesso il pareggio è il risultato più giusto.

I video dei gol

Continua a leggere