Roma, El Shaarawy: “Senza lucidità e maturità, così non va bene. Dobbiamo darci una svegliata”

| 25/11/2018 09:30

Roma, El Shaarawy critica i giallorossi: ecco le sue parolecalciomercato roma el shaarawy

Roma El Shaarawy Udinese Critiche| Ieri, nel primo anticipo di questa 13a giornata di Serie A, abbiamo assistito all’ennesimo scivolone da parte della Roma con una “piccola” del nostro campionato. L’Udinese arrivava da pochi punti racimolati nelle ultime giornate e con un fresco cambio di allenatore. Nicola ha messo in campo una squadra organizzata e aggressiva che ha saputo limitare in parte la Roma e portare a casa un risultato fondamentale per la salvezza.

Dall’altra parte però c’è un Di Francesco infuriato e una rabbia che man mano coinvolge anche i calciatori giallorossi. Tra questi anche Stefan El Shaarawy che a fine partita ha dichiarato: “Champions a rischio? Sì, così non va, soprattutto per le occasioni create e non concretizzate perché oggi, come è successo già in tante partite, abbiamo sviluppato tanto ma non siamo stati precisi sotto porta e credo che questo abbia fatto la differenza. Il presunto rigore su Pellegrini? Dal campo la sensazione era che era rigore, non l’ho rivisto. La cosa che fa più arrabbiare è di non aver segnato”.

Insomma un messaggio chiaro che testimonia quest’alternanza inspiegabile della Roma, in termini soprattutto di risultati, tra Champions League e campionato. La Roma ha cercato di far male l’Udinese ma non c’è riuscita e al primo episodio è caduta sotto i colpi di Rodrigo De Paul. E’ mancata lucidità e concretezza sotto la porta.


Continua a leggere