Parma-Sassuolo 2-1, ducali al sesto posto

Parma e Sassuolo faccia a faccia, entrambe nella parte medio alta della classifica, si giocano una vittoria che per i padroni di casa potrebbe significare un momentaneo 6o posto, mentre i neroverdi potrebbero agganciare addirittura la Lazio al 4o.

La sintesi della gara

Partono forte gli emiliani che al 6′ si portano in vantaggio con un gol di Gervinho da vero e proprio uomo d’area: un rimbalzo del pallone termina sui suoi piedi e lo sfrutta al meglio. Al 24′ gli stessi sfiorano il raddoppio, che arriverà nell’azione successiva, con un colpo di testa di Inglese deviato in angolo da Consigli.

Come già detto al 25′ è 2-0: Bruno Alves, sugli sviluppi del calcio d’angolo, batte il portiere con un colpo di testa.

E’ il minuto 36 quando l’arbitro fischia il rigore in favore dei neroverdi: sulla battuta va Babacar che non sbaglia. Al 42′ invece viene negato un penalty al Parma e si va negli spogliatoi sul risultato di 2-1.

Il secondo tempo vive di ritmi molto blandi: il Sassuolo non riesce a pungere il Parma che invece gestisce molto bene la gara e si piazza al sesto posto in classifica momentaneamente.