Lazio, Inzaghi: “Banti? Non ho capito e mi sono scusato”

| 25/11/2018 20:59

Lazio, Inzaghi: “Banti? Non ho capito e mi sono scusato”

Lazio Milan Inzaghi Sky Sport | Simone Inzaghi, tecnico della Lazio, ha parlato nel corso di un’intervista concessa a Sky Sport al termine della partita contro il Milan disputata all’Olimpico di Roma e valida per la 13° giornata di Serie A:

Inzaghi sul Milan

“Volevamo vincere, c’è del rammarico perché abbiamo fatto un’ottima partita. Il calcio è così, non riesci a segnare e poi prendi un gol su una deviazione. I ragazzi sono stati bravi a non disunirsi e, per come è arrivato, ci prendiamo questo pareggio”.

La gara si è conclusa sul risultato di 1-1. A segnare il gol del pareggio è stato Correa che nei minuti di recupero ha risposto al gol di Kessie che aveva portato in vantaggio la squadra di Gattuso:

“Siamo stati in controllo, li abbiamo fatti correre ma non siamo stati precisi nell’ultimo passaggio. Sostituzione Milinkovic?  Era ammonito, su un campo così pesante e in una partita fisica come questa temevo potesse prendere il secondo giallo”.

Nel finale Simone Inzaghi è stato ripreso dal direttore di gara Banti. L’allenatore ha poi chiarito l’accaduto a Sky Sport:

“Non avevo capito inizialmente, mi hanno detto di essere uscito dall’area tecnica. Mi sono scusato con l’arbitro, ero molto carico per la partita. Mi sarebbe dispiaciuto tantissimo perdere”.


Continua a leggere