Juventus, lo studio di Sky sulla Champions. Del Piero: “Ronaldo non è trattato come gli altri”

| 25/11/2018 23:59

Juventus, lo studio di Sky sulla Champions.

Durante il Club su Sky Sport lo studio ha parlato della corsa Champions della Juventus

Del Piero: “Champions? Rischio calcolato oggi per come sta andando il campionato. Negli ultimi anni ha combattuto. La Juve ha fatto tanto per migliorare comprando Ronaldo. E’ un messaggio, si gioca per vincere la finale non per giocarla. E’ diverso come messaggio che gira nella testa.

Molte volte sentimamo ‘ speriamo di giocarci la finale’. Ora si è almintato un desiderio di vittoria. Ora sono più forti. Non è stato nascosto Ronaldo da nessuno, non è uguale agli altri. C’è un messaggio diverso e tutti hanno in mente. 

Punizioni? Ci sono stati momento anche con Totti e Pirlo dove ci dividevamo il compito. Dipende anche dalla posizione e dal momento della partita. La Juve ha anche l’opzione di Dybala.

Io non ho giocato mai con la barriera disegnata con la bomboletta. C’era sempre avanzamento. Credo che una volta c’era una grande specializzazione. Ogni squadra aveva uno specialista”.

Caressa: “Ronaldo non è stato accolto come uno dei tanti. Non c’è il discorso ‘è un campione ma lo trattiamo come gli altri’.


Continua a leggere