Udinese, Nicola: “Siamo organizzati e cattivi, così dobbiamo essere fino alla fine. Sono felice”

| 24/11/2018 17:37

Nicola, allenatore dell’Udinese, è intervenuto in occasione della consueta intervista post partita dopo la vittoria con la Roma.

“La differenza in partite del genere la fanno gli episodi. Noi spesso abbiamo attaccato la palla, non riusciamo ad andare a prenderli alti e per questo dobbiamo stare ad aspettare. Per quella che è la mia filosofia e per come la penso io noi dobbiamo pensare a difenderci e a sfruttare le nostre caratteristiche. Oggi le abbiamo messe in campo, dobbiamo farlo sempre, possiamo e dobbiamo salvarci. Sono felice di essere nuovamente in panchina, la partita è stata impostata in un certo modo per impedire alla Roma di dilagare per tutto il campo. Noi dovevamo avere una pressione alta e lo abbiamo fatto. Abbiamo fatto una bella partita, con impegno e dedizione, specialmente dal gol in poi.

Li ci abbiamo creduto e abbiamo fatto bene, adesso dobbiamo uscire dalla situazione difficile in cui siamo. Il nostro obiettivo nel tempo è quello di imporre anche il nostro gioco, ma tempo al tempo. De Paul è un grande giocatore, sono fortunato a poterlo allenare e sono felice di vederlo giocare nella mia squadra.


Continua a leggere