Lazio-Milan, le probabili formazioni di Gazzetta

| 24/11/2018 09:30

Lazio-Milan, le probabili formazioni di Gazzetta: Gattuso lascia in panchina Castellejo

Lazio-Milan, queste le probabili formazioni de La Gazzetta dello Sport. La sfida dell’Olimpico è anche la sfida tra Suso e Luis Alberto. Lo scorso anno finì 4-1 per la Lazio con due super protagonisti. Il primo, Immobile, non era una novità. L’altro invece sì. Perché quella fu la prima grande partita di Luis Alberto in biancoceleste. Un’esplosione non deltutto inattesa con il so primo gol all’Olimpico.

La speranza di Inzaghi è che quelle maglie rossonere anche quest’anno «sveglino» lo spagnolo. Il tecnico durante la sosta, lo ha visto di nuovo sui livelli a lui consoni. I problemi fisici che lo hanno frenato finora (un pubalgia non del tutto superata) sembrano aver finalmente concesso una tregua. E così Luis si candida a tornare protagonista.

Per i rossoneri, invece, Suso resta lanciatissimo. Fresco papà di Alessio, Suso è riuscito a trasferire sul campo la serenità che la famiglia gli infonde. Ce n’era bisogno, dopo quasi 8 mesi senza gioire per un gol, digiuno interrotto a Reggio Emilia con una doppietta. Dopo essersi sbloccato col Sassuolo.

Lo spagnolo non si è più fermato: è andato a segno contro le due squadre genovesi e ha firmato l’importantissimo pareggio di Siviglia, che ha tenuto il Diavolo sulla retta via verso la qualificazione ai sedicesimi di Europa League. Il tutto bagnato dalla solita pioggia di assist e da un repertorio tecnico eccezionale. A proposito di spagnoli, invece, solo panchina pr Samu Castellejo.

Lazio-Milan: le scelte

Intanto domani si riaprono le«sliding doors» con Luis Alberto anche con la maglia della Nazionale: proprio nell’estate in cui il Milan prelevava Suso da Liverpool, ad Anfield compariva Luis. Come fili e si intrecceranno anche all’Olimpico perchè entrambi sono inseriti nella probabile formazione del Milan. Ecco invece tutte le probabili formazioni della 13a giornata di Serie A.


Continua a leggere