SPAL, Semplici: “Ai miei attaccanti dico di prendere esempio da CR7”

| 24/11/2018 20:05

Leonardo Semplici, tecnico della SPAL, ha parlato ai microfoni di Sky dopo la sconfitta contro la Juventus

Juventus SPAL Semplici | Vittoria in scioltezza dei bianconeri contro gli estensi, piegati per 2-0 senza mai rendersi pericolosi. Il tecnico spallino ha commentato la partita ai microfoni di Sky, ecco quanto raccolto dalla redazione di calciomercato24.com: “Sapevamo che era una partita difficile, da cui prendere i giusti segnali e penso che sia successo. A patto di proporre lo stesso atteggiamento anche contro gli altri avversari. Mi ha fatto arrabbiare molto il primo gol, se lasci colpevolmente una palla del genere a Ronaldo è chiaro che fa gol. Non l’avevo mai visto da vicino, anche i miei attaccanti devono prendere esempio da un campione come lui. Abbiamo tirato anche noi in porta, ma non con la giusta convinzione. Bonifazi? Ci crediamo e ci puntiamo già dall’anno scorso, può aumentare il nostro rendimento. Bisogna stare attenti agli episodi, essere più bravi e preparati, magari in altre occasioni siamo riusciti a limitare queste cose, oggi ci vanno male. Dobbiamo lavorare con più attenzione e determinazione”. 


Continua a leggere