Genoa, Juric: “Il Derby è una partita unica, a noi servono punti come il pane. Voglio vedere cattiveria”

| 24/11/2018 19:00

Genoa, Juric presenta la sfida con la Sampdoria in conferenzaGenoa Ivan Juric

Juric| Genoa| Conferenza| Ivan Juric, allenatore del Genoa, è intervenuto in occasione della conferenza stampa in vista della partita di domani contro la Sampdoria.

Come sono andate queste due settimane?
“Bene. I ragazzi hanno lavorato bene, abbiamo recuperato Sandro, non so se dall’inizio, ma sono contento per come sono tornati i giocatori dalle Nazionali.  I derby sono sempre particolari. La Samp arrivava da una periodo dove giocava bene poi hanno fatto male. Lavorano su uno stile di gioco sempre uguale ma fanno bene. Noi ci arriviamo bene ma il derby è una partita”.

Come mai a Piatek manca il gol? Nelle ultime partite le occasioni sono arrivate e la squadra è arrivata al tiro. Non era isolato, anche se a volte contro le grandi squadre accade. Succedono i periodi in cui gli attaccanti segnano meno ma lui è tornato bene dalla Nazionale, ha fatto bene e sono convinto che si sbloccherà”.

A livello tattico ha pensato a qualcosa di diverso? “Io sono un grande amante di Giampaolo come espressione di gioco e come persona. Ha un gioco forte, lavora molto come il caso di Andersen. Noi dobbiamo adattarci sulla Samp e noi abbiamo il nostro stile di gioco”.


Continua a leggere