Frosinone, Longo: “La buona prestazione mi conforta, ora siamo una squadra”

| 24/11/2018 23:02

Frosinone, Longo: “La buona prestazione mi conforta, ora siamo una squadra”

Moreno Longo, allenatore del Frosinone, ha parlato dopo la sconfitta con l’Inter ai microfoni di DAZN. Ecco le sue dichiarazioni:

Sulla buona prestazione nonostante il risultato: “Questa è la cosa che mi conforta, non era facile riprendere dopo la sosta contro un’Inter che avrebbe disputato una gara all’altezza sul piano emotivo. Sono contento per come gli abbiamo provato a rendere la vita difficile creando anche un presupposto per il pari. Poi con la stanchezza è venuta fuori la loro qualità, ma anche sul 2-0 però potevamo venir fuori meglio. Abbiamo concesso troppo perché vedevamo la strada in salita, dobbiamo crescere sotto questo punto di vista”.

Sui miglioramenti: “Dalla quinta giornata abbiamo offerto prove diverse. Prima non eravamo squadra per due motivi: arrivavamo da una rivoluzione estiva che ci ha creato diversi problemi e poi bisogna considerare l’adattamento alla categoria. Ora si vede una squadra e questo mi fa ben sperare. Era difficile fare punti a Milano ma volevo vedere una squadra che potesse mantenere un certo livello per 70 minuti sapendo che poi questo livello però va tenuto per tutti i 90 minuti”.


Continua a leggere