Udinese, Pradè: “Esonero Valazquez? Ha pagato un calcio che non conosceva”

| 23/11/2018 22:59

Udinese, Pradè: “Esonero Valazquez? Ha pagato un calcio che non conosceva”

Daniele Pradè, dt dell’Udinese, ha parlato nel corso di un’intervista concessa a Il Romanista. Il direttore tecnico ha parlato anche del cambio in panchina da Julio Velazquez a Davide Nicola per il club friulano della famiglia Pozzo:Udinese, Pradè

“Julio è un allenatore preparatissimo, sono sicuro che farà una grande carriera, ma forse ha dovuto fare i conti con un campionato e un calcio che non conosceva a sufficienza. Nicola a Crotone ha fatto un grande lavoro, penso sia l’uomo giusto per noi”.

Mercato Udinese, in arrivo Rosi

Intanto l’Udinese comincia a muoversi sul mercato di gennaio. Aleandro Rosi è una possibilità reale per il club friulano.

In attesa di una chiamata dopo l’esperienza dell’anno passato al Genoa, per l’esterno romano l’ipotesi Udinese è viva per vari motivi. Rosi innanzitutto potrebbe essere funzionale al modulo di Nicola, il 3-5-2.

In questo modo Larsen potrebbe essere riportato in difesa, Rosi avrebbe le caratteristiche giuste per fare il quinto di centrocampo. Fermo restando che comunque Rosi può essere utilizzato anche in una difesa a quattro. Inoltre l’ex romanista conosce già Nicola essendo stato allenato dal tecnico a Crotone.

Rosi, inoltre, è ben noto anche dal ds Pradè che lo ha avuto alla Roma e lo ha poi portato pure alla Fiorentina nel febbraio del 2015. Particolare da non trascurare: Rosi è italiano e l’Udinese e alla squadra sembrava mancare qualche calciatore di esperienza.


Continua a leggere