Inter, Modric pronto a liberarsi per giugno: le ultime

| 23/11/2018 10:30

Calciomercato Inter, Modric si può fare: ecco il piano

Inter| Modric| Calciomercato| Real Madrid| Per tutta l’estate il tormentone Modric-Inter ci ha accompagnato, sognando che fosse un Cristiano Rolando x2. Un fuoriclasse come il croato nel nostro campionato avrebbe fatto la differenza, lo dice anche Spalletti: “Modric è un fuoriclasse, uno dei migliori nel suo ruolo. Prenderlo per noi significherebbe fare una scorciatoia per diventare un club grandissimo, tra i migliori in Europa”.

Insomma parole d’amore incondizionate per il candidato alla vittoria dell’edizione 2018 del Pallone D’Oro. Modric già in estate avrebbe voluto lasciare il Real Madrid. Una chiusura del ciclo era in atto e si è visto anche con i risultati di Lopetegui, esonerato dopo appena due mesi. I Blancos sono lontani dalla vetta in campionato e si giocano il primo posto nel girone di Champions martedì contro la Roma. Insomma, non se la passano benissimo e per questo Modric sarebbe portato ancor di più ad andare via.

Inter, il Real lo cede a giugno: Florentino pensa già a Mbappè

In questi giorni abbiamo parlato di una possibile cessione prevista per giugno, ma le carte stanno cambiando. L’ex Tottenham vuole andare via subito, l’Inter non vuole farlo aspettare. Come riportato dall’edizione odierna di TuttoSport Modric è pronto a liberarsi, il Real vuole cederlo a giugno però. Marotta ci sta lavorando e intanto Florentino Perez prepara il colpo Mbappè.


Continua a leggere