Roma-Inter: in streaming e tv: dove vederla, no a rojadirecta

| 22/11/2018 13:00

Roma-Inter: in streaming e tv: dove vederla, no a rojadirecta

La partita tra Roma e Inter andrà in scena all’Olmpico di Roma domenica 2 dicembre 2018 alle ore 20,30 Roma e Inter si sfidano per la quattordicesima giornata del campionato di Serie A 2018 2019. La partita sarà visibile su Sky Sport con ampio pre e post partita.

I migliori siti streaming per vedere le partite di calcio a pagamento

Now TV

Il miglior modo per guardare il calcio in streaming è Now TV. Si tratta del servizio offerto da Sky Italia ma che non presenta un vincolo contrattuale e si può disdire in qualsiasi momento in maniera gratuita.Allerta Meteo Champions Roma CSKA

Mediaset Premium Online

Ora passiamo al servizio Premium online di Mediaset. Proprio come il suo concorrente Sky, questo sito streaming permette di scegliere dei pacchetti suddivisi per una specifica tematica.

Bet365

il programma dei match più interessanti dei prossimi giorni da seguire in diretta streaming sui siti internet Bet365

Come vedere le partite in streaming (legale): no a rojadirecta

Perché è rischioso guardare le partite con Rojadirecta?La normativa in merito è abbastanza confusa, ma per alcuni sì, guardare le partite in streaming con Rojadirecta è un reato e si rischiano sanzioni fino a 30.000€. Sarà vero? Cerchiamo di fare chiarezza sulla questione rispondendo alla domanda concernente all’illegalità di vedere le partite di Serie A e Champions League in streaming. Pochi anni fa una sentenza della Corte di Giustizia dell’Unione Europea ha dato ragione ad un gestore di un pub inglese che utilizzava un decoder greco per far vedere le partite di Premier League ai propri clienti.

Stando a quanto dichiarato dai giudici dell’UE, è possibile vedere le partite in streaming utilizzato dei siti esteri. Tuttavia, la sentenza del Tribunale di Milano riguardante l’illegalità di Rojadirecta ha escluso totalmente questa ipotesi, ribadendo l’illegittimità dello streaming. Quindi trasmetterescaricare e diffondere dei contenuti coperti dal copyright è un comportamento illecito e come tale è sanzionabile.


Continua a leggere