Calciomercato Juventus: Rugani alla Roma

| 22/11/2018 07:30

Calciomercato Juventus: Rugani vuole la Roma

Calciomercato Juventus: Rugani, c’è la Roma. Come riportato dal Corriere dello Sport, Monchi è rientrato ieri mattina da Londra, dove aveva partecipato a un forum di mercato e si è rimesso subito al lavoro. La Roma deve farsi trovare pronta sulla questione Manolas. Il difensore greco ha una clausola rescissoria di 36 milioni e anche se ha manifestato l’intenzione di restare in giallorosso, è esposto alle tentazioni di mercato e tra le società che negli ultimi tempi ha fatto un sondaggio c’è anche la Juve.

Il club bianconero non confermerà Benatia e ha Barzagli avanti con gli anni, si cerca un difensore perchè Rugani in fondo non ha mai convinto.

La Roma sta valutando la possibilità di rifare il contratto a Manolas ed eliminare la clausola, ma deve fare i conti con il monte ingaggi che non può assolutamente sforare. Ecco quindi che Monchi sta valutando anche altri profili.

Ieri ha avuto un incontro a Trigoria con il procuratore di Daniele Rugani, l’ex difensore dell’Empoli che fatica a trovare spazio nell’undici titolare di Massimiliano Allegri e starebbe valutando l’ipotesi di un trasferimento a gennaio. Monchi ha già avuto diversi contatti per capire i margini di manovra per avviare una trattativa. E’ un profilo ideale per il mercato Roma.

La Juve in estate ha resistito all’assalto del Chelsea, arrivato ad offrire più di 50 milioni per il cartellino del giocatore, che avrebbe accettato con entusiasmo di andare a lavorare con Sarri. E oggi il ragazzo rimpiange quell’occasione sfumata, a Torino sono tre anni che non gioca da titolare e la stagione straordinaria vissuta ad Empoli viene sempre più dimenticata.

Lo sfogo del padre

Anche per questo, il padre del calciatore, Ubaldo Rugani, ha manifestato pubblicamente il disagio del ragazzo sul suo pforilo Facebook, dove ha condiviso la foto di Daniele ripresa da una fan page, con l’espressione che è un misto fra il triste e l’accigliato, aggiungendo la seguente didascalia: «Non c’è bisogno di dire niente. Questo viso vi spiega tutto. Ma tra poco finirà sta storia. E ci riprenderemo con gli interessi tutto quello che si merita. Vamos DR24. Per me tutta la vita il miglior difensore italiano».


Continua a leggere