Juventus, parole d’addio per Alex Sandro: 3 sostituti nel mirino

| 21/11/2018 10:30

Juventus, parole d’addio per Alex Sandro: 3 sostituti nel mirino

Calciomercato Juventus Alex Sandro | Alex Sandro, come un fulmine, ha colpito in negativo tifosi e dirigenti della Juventus con le sue dichiarazioni a sorpresa: “Un giorno mi piacerebbe giocare in Premier League”, poi la rettifica “ma mi trovo bene alla Juve. In questo momento sono molto felice nel club in cui gioco. Adesso il mio desiderio è continuare dove sono perché sono veramente felice”.

A dispetto di qualsivoglia dichiarazione, è oggettivo che la situazione dell’ex Porto sia tutta da definire dato il contratto in scadenza nel 2020 ed i discorsi per il rinnovo al momento rimandati. C’è anche una certa differenza tra domanda ed offerta poiché l’agente chiede 5 milioni annui, mentre i bianconeri restano molto più bassi.

Su di lui si sono intanto accese le sirene di Chelsea, Manchester City, Manchester United e Paris Saint Germain. Per convincere però Paratici e company servono almeno 50 milioni e di offerte del genere non ne sono ancora arrivate.

Juve, i nomi dei sostituti

In caso di cessione di Alex Sandro la Juventus non si farebbe trovare impreparata. Il primo obiettivo per sostituirlo resta, nemmeno a dirlo, Marcelo del Real Madrid ma non resta affatto semplice come pista da percorrere. L’alternativa è poco distante da Madrid: si chiama Jordi Alba e gioca nel Barcellona. In scadenza nel 2020, ancora non ha avviato i discorsi per il rinnovo. In ultimo c’è anche Grimaldo del Benfica, assistito dell’amico Jorge Mendes, valutato circa 35 milioni di euro.


Continua a leggere