Lazio, Milinkovic-Savic: addio in vista, ecco l’indizio

| 20/11/2018 10:02

Notizie Lazio, Milinkovic-Savic se ne va

Addio alla Lazio. Come riprotato da La Gazzetta dello Sport nulla è impossibile sul mercato dei top player. Claudio Lotito ne è consapevole e affronta con realismo il rebus su Milinkovic in vista della riapertura delle trattative a gennaio. «Lui ha un contratto di cinque anni. Indipendentemente da tutto a me interessa che la squadra non abbia condizionamenti e i giocatori siano contenti e soddisfatti nel proprio club. Alla Lazio dimostrano grande attaccamento perché si sta bene, poi il calcio è fatto anche di opportunità, di situazioni contingenti che sono molto legate al momento…», ha detto il presidente della Lazio dopo aver ricevuto il «Premio Viareggio». Si apre così un varco nel futuro anche prossimo del 23enne centrocampista serbo, quotato in estate sui 120 milioni di euro.

Ultime Lazio: cessione in vista

La cessione di Milinkovic era sembrata molto probabile all’ultimo mercato. Molti sondaggi da parte di top club europei che poi si sono arenati dinanzi alla valutazione fatta dal presidente della Lazio, intransigente anche nel non accettare contropartite tecniche. L’avvio di stagione in tono minore da parte di Milinkovic ha aperto diversi interrogativi. Ma Lotito crede ancora nel valore del suo gioiello che può rivelarsi fondamentale nella rincorsa Champions. Pur sapendo però che difficilmente sarà possibile trattenere Milinkovic dinanzi a una «offerta irripetibile». E questo aspetto diventa lo snodo perl’eventuale cessione del serbo, come del resto poteva già esserlo in estate.


Continua a leggere