Calciomercato Juventus: braccio di ferro con l’Inter per Rabiot

| 20/11/2018 08:30

Calciomercato Juventus: braccio di ferro con l’Inter per Rabiot

Mercato Juve: Marotta vuol Adrien Rabiot. Come riportato da Il Corriere dello Sport qualcuno potrebbe pensare che sia già un giocatore della nostra Serie A da un po’.

Il francese è stato desiderio i mercato di diverse big. Era la primavera del 2014 quando Walter Sabatini aveva trovato l’accordo per portarlo alla Roma, fresco diciannovenne. Lo seguiva e lo voleva anche la Juve, che non ha mai smesso di apprezzarlo e di monitorarlo. Poi è stata la volta del Milan, quindi del Napoli. E dalla scorsa primavera del’Inter.

Ora il capitolo Rabiot si sta riaprendo alla seconda scadenza contrattuale parigina, che recita 30 giugno 2019. In due parole: ci siamo. E le pretendenti sono quattro: Juve e Inter in Italia, Barcellona e Real in Spagna. E noi andiamo con ordine.Calciomercato Juventus Rabiot Barcellona

Notizie Inter: Rabiot non rinnova, ma mai dire mai

Il nuovo accordo, quello tra il centrocampista francese e il club di Nasser Al Khelaïfi, a cui si lavora senza esito da poco prima della scorsa estate non arriva. Ora siamo arrivati anche ai numeri per rimarcare una distanza che somiglia tanto a qualcosa di incolmabile. Non basterebbero 10 milioni l’anno a Rabiot e la mamma manager Véronique sembrerebbe molto brava e puntigliosa a difendere i suoi interessi. A nominarla, madame Véronique, a Walter Sabatini sale ancora la rabbia: l’operazione saltò per una sua pretesa, non economica. Voleva un confronto a tu per tu con il tecnico Garcia.

Il ruolo chiave potrebbe averlo Giuseppe Marotta: L’ex amministratore delegato e il direttore generale della Juve, salirà ai ruoli operativi di vertice dell’Inter. Giuseppe Marotta a Milano per giocare il primo derby d’Italia di mercato che potrebbe accendere con i vecchi compagni di viaggio sapendo di trovare dall’altra parte una sua “vecchia” creatura, un osso duro come il ds bianconero Fabio Paratici. E chissà se a Parigi Buffon avrà parlato al trequartista del progetto Juve.


Continua a leggere