Italia, Bonucci: “Attacco ai tifosi? Ho sbagliato a chiamarli imbecilli, ma i problemi veri sono altri”

| 19/11/2018 19:30

Nazionale italiana, Bonucci presenta la sfida con l’Usa in conferenza stampaJuventus Leonardo Bonucci Instagram morte figli

Italia| Conferenza Stampa| Bonucci| Mancini| Domani l’Italia affronterà l’Usa in un’amichevole a Genk. Roberto Mancini ha presentato la sfida con gli americani in conferenza stampa con Bonucci al suo fianco. Queste le dichiarazioni del centrale della Juventus.

Le parole di Bonucci

“Siamo a buon punto, abbiamo giocato bene contro i campioni d’Europa e una Nazionale brava come la Polonia. Sarà un percorso lungo, ma siamo sulla strada giusta.Fischi? Ho sempre accettato i fischi, ma quelli che ho ricevuto indossando la maglia della Nazionale mi hanno infastidito. In quel caso facciamo tutti parte della stessa squadra, bisogna essere bravi a distinguere i club, che sono un’altra cosa. Non mi sono mai fatto trasportare certe cose, nemmeno quando hanno tirato in ballo la mia famiglia.

Ma non mi va bene riceverli quando rappresento 60 milioni di persone. Ringrazio chi mi ha dimostrato vicinanza e guardo avanti. La mamma degli imbecilli è sempre incinta? Ho sbagliato a etichettare i tifosi come imbecilli. Per le scelte che ho fatto so di essere un bersaglio ma sono un professionista e so di non poter piacere a tutti ma la vita mi ha insegnato che i problemi veri sono altri”.


Continua a leggere