Milan, la sanzione UEFA dipenderà dall’Inter

| 18/11/2018 21:00

Milan, la sanzione UEFA dipenderà dall’Inter

Milan, la sanzione UEFA dipenderà dall’Inter. Sembre incredibile ma i destini dei due club milanesi sono legaati. O almeno così il racconto di Marco Bellinazzo, giornalista de Il Sole 24 ore, che è intervenuto a Tutti Convocati su Radio 24 facendo il punto su cosa potrebbe succedere nell’incontro tra il Milan e la UEFA:UEFA, Fair Play Finanziario: arriva la batosta, squalifica di un anno dalle competizioni europee

“L’Uefa ha dato prova di preferire un set di sanzioni, quindi la sanzione economica viene condizionata da altri parametri. Bisogna guardare i precedenti. Le sanzioni dell’Inter potrebbero essere un buon riferimento per capire cosa succederà al Milan. C’è un problema di una realtà che brucia ogni anno 50-70 milioni, la Uefa vuole una certezza che si riduca questo deficit, come si riesce ad aumentare i ricavi e diminuire i costi. Le sanzioni potrebbero essere applicate già da gennaio”.

Ultime Milan: cosa è successo

Il caso Milan nuovamente allo studio dell’Uefa in chiave Fair Play Finanziario. La UEFA studia ancora il caso del Milan. Si potrebbe definire nelle prossime settimane quindi il futuro del club rossonero per quanto riguarda il Fair Play Finanziario: dopo il giudizio del Tas, che ha riammesso la squadra alle coppe europee in seguito alla prima bocciatura dell’Uefa, ora l’attesa è per capire quali saranno le eventuali nuove sanzioni.


Continua a leggere