Italia-Portogallo, le probabili formazioni della Gazzetta dello Sport

| 17/11/2018 07:30

Italia Portogallo, le probabili formazioni della Gazzetta dello Sport

Italia Portogallo probabili formazioni | La Gazzetta dello Sport apre l’edizione odierna con una panoramica sull’11 che scenderà in campo contro i lusitani nella gara decisiva per il primo posto nel girone, che consentirebbe l’accesso alle semifinali di Nations League.

Perso Romagnoli, Mancini ha chiamato al suo posto Acerbi, arrivato già ieri sera, mentre oggi, dall’Under 21, sbarcheranno Kean e Gianluca Mancini. Dopo la gara con il Portogallo, il c.t. lascerà invece liberi quattro giocatori dal “chilometraggio” più elevato in questo inizio di stagione: Chiellini, Florenzi, Jorginho e Insigne.

Il ballottaggio fra Ciro Immobile (testato a lungo) e Domenico Berardi sarà probabilmente vinto dal laziale.  Per il resto ci sono davvero pochi dubbi: Donnarumma saà il portiere che guiderà il quartetto difensivo composto da Florenzi, Bonucci, Chiellini e Biraghi, match winner con la Polonia. De Sciglio potrebbe insidiargli il posto, ma per ora sono basse le sue quotazioni.

Corteggiatissimi in sede di mercato, Mancini punta forte su Barella e Chiesa: titolarissimo quest’ultimo (questa sera arriva a 10 presenze in azzurro), titolare nelle ultime due gare Barella. Numeri comunque importanti a livello di club per i due classe 1997. Chiesa ha giocato 75 partite con 11 gol in Serie A, 5 presenze e un gol in Europa League. Il centrocampista del Cagliari invece è già a quota 77 presenze e 7 reti nella massima serie, niente male per un teorico «portatore d’acqua», che in realtà ha gamba, cambio di passo e anche una buonissima tecnica

Le formazioni

Italia (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Biraghi; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Immobile, Insigne

Portogallo (4-3-3): Rui Patricio; Cancelo, Fonte, Dias, Mario Rui; Neves, Carvalho, Pizzi; Bernardo Silva, André Silva, Bruma

 


Continua a leggere