Milan, Strinic torna a sorridere: “Lunedì torno in campo”

| 15/11/2018 21:30

milan strinic

Ivan Strinic può tornare in campo: la malattia al cuore manifestatasi pochi mesi fa è stata contenuto. Il terzino rientra tra le fila del Milan

Milan Strinic | Il terzino croato, intervenuto ai microfoni di 24 Sata, ha spiegato come per lui sia giunta finalmente la luce in fondo al tunnel. Un problema al cuore lo aveva tenuto fermo ai box dallo scorso 18 agosto, adesso il peggio è passato: “Per me è stato un fulmine a ciel sereno, i dottori hanno detto che avrei dovuto stare fermo tre mesi per vedere se l’ipertrofia se ne sarebbe andata. Fortunatamente è successo, quindi significa che era conseguenza sportiva e non di una malattia. Credevo sarebbe andata bene ma sai com’è, ero sotto stress e avevo il dubbio: ‘E se qualcosa andasse male?’. Ho vissuto così per alcuni mesi, ero impaziente e nervoso ma finalmente è finita ed è tutto alle mie spalle. Negli ultimi 10 anni ho sempre sognato due o tre mesi di riposo, e ora che ho avuto la possibilità di riposare, non vedevo l’ora di tornare in campo”.

Infortunio Strinic, ecco quando tornerà in campo

A chiarire i tempi di recupero, ci pensa lui stesso: “Lunedì riprendo ad allenarmi. L’obiettivo è tornare il prima possibile, ma sono consapevole che mi ci vorranno un paio di mesi per ritornare in condizione. Se tutto va bene, tornerò in Nazionale in tempo per l’inizio delle Qualificazioni a Euro 2020. Non vedo l’ora di tornare in nazionale, l’energia che mi ha dato il Mondiale è unica”.

 

 


Continua a leggere