Calciomercato Inter: Marotta strappa Tonali alla Juve

| 14/11/2018 07:42

Calciomercato Inter: Marotta vuole Tonali

Calciomercato Inter: assalto a Tonali con Marotta. Come riportato da La Gazzetta dello Sport il calciomercato Inter si infiamma con Marotta.Inter Marotta

P artita dopo partita Sandro Tonali sta costruendo le sue fortune con ottime prestazioni che non hanno attirato soltanto l’attenzione del c.t. Roberto Mancini. Il diciottenne centrocampista lodigiano, enfant prodige del Brescia, senza saperlo è diventato il primo pomo della discordia tra Beppe Marotta e Fabio Paratici, ormai ex compagni di viaggio con la casacca della Juve.

Infatti in queste ultime settimane il manager varesino, timoniere designato del nuovo corso di Steven Zhang, ha preso contatto con Massimo Cellino per chiudere il colpo di mercato Inter.

Tutavia come riportato da La Gazzetta dello Sport, allo stesso modo anche Paratici ha mandato messaggi di attenzione al proprietario della società lombarda. Nessuna risposta, per ora.

Cellino è il primo a sapere che gli spasimanti di Tonali alzeranno il prezzo, ma non molleranno la presa. Anche perché, come accadde per Verratti al Pescara, la fama delragazzo sta varcando i nostri confini. E già si parla di super offerte dalla Premier: in particolare dal Chelsea.

Ultime Inter: il prezzo di Tonali

A tal proposito va ricordato che Marotta già l’anno scorso (era stato il primo) si era fatto avanti con l’ex proprietario di Cagliari e Leeds per assicurarsi quello spigliato e precocissimo regista che aveva strappato voti altissimi a tutti gli scout. Dopo poco più di 10 gare in Serie B la valutazione dell’allora a.d. bianconero era già elevata: 5 milioni cash più altri 5 con scambi di giocatori.

Il calciomercato Inter riparte da un nome italiano. Ma la Juve, maestra in questi colpi, è pronta a contendere il mediano.

Nel frattempo il prezzo è già volato a 20 milioni e passa. E potrebbe salire ancora. Paratici e i suoi emissari corteggiano il Brescia, mentre Marotta tiene calda la linea con il numero uno bresciano. E manda segnali di fumo ad Ausilio, il suo prossimo partner.


Continua a leggere