Cagliari, Barella a gennaio può finire al Tottenham: la situazione

| 12/11/2018 23:00

Cagliari, Barella a gennaio può finire al Tottenham: la situazione

Un altro club si aggiunge alla corsa per Nicolò Barella dopo Inter, Milan, Juventus, Roma, Napoli e Liverpool. Questi è il Tottenham che rischia di perdere per lungo tempo Mousa Dembelé che, al di là del contratto in scadenza il prossimo giugno, si è infortunato ai legamenti della caviglia. Secondo quanto riferito quindi dai colleghi di SportMediaset, gli Spurs sarebbero decisi a fiondarsi sul giocatore già a gennaio. Gli inglese non si faranno problemi di soldi, a maggior ragione se pensiamo che in quest’estate non hanno fatto mercato. Il Cagliari però che ne detiene il cartellino, lo reputa incedibile.

Cagliari, Maran: “Barella ha il destino segnato”

Rolando Maran, tecnico del Cagliari, ha parlato nel corso di un’intervista concessa a Radio Anch’io Sport:

“Nazionali? Il merito principale è del presidente Giulini, che è riuscito a portare giocatori importanti con potenziale per arrivare in Nazionale. Poi ci sono i calciatori che lavorano seriamente in settimana, infine l’allenatore che contribuisce a dare alla squadra una certa fisionomia per esaltare il singolo.

Barella? Bravissimo il presidente a trattenerlo. Sta facendo molto bene, cresce di partita in partita, è un ragazzo giovane con una grandissima personalità. Ha già dimostrato in Nazionale di che pasta è fatto ma è solo all’inizio: per me ha il destino segnato con la maglia azzurra, avrà un grande futuro”.

(Clicca qui per leggere l’intervista completa)


Continua a leggere