Atalanta, Gasperini: “CR7 un esempio, vi spiego come ho battuto l’Inter”

| 12/11/2018 11:31

Atalanta, Gasperini: “CR7 un esempio, vi spiego come ho battuto l’Inter”

Gian Piero Gasperini, tecnico dell’Atalanta, ha parlato nel corso di un’intervista cnessa a Radio Anch’io lo Sport nel giorno dopo il successo contro l’Inter:

Le parole di GasperiniAtalanta-Torino Gasperini Mazzarri

“Bergamo è un campo difficile un po’ per tutte le squadre. Quando vengono le grandi ci sono un’attenzione e un’atmosfera particolari che permettono di fare prestazioni come quella di ieri. Gli obiettivi li vedremo più avanti. L’importante è arrivare verso la fine nelle stesse posizioni attuali, poi conteranno il valore e la condizione.

L’esperienza all’Inter del 2011? Erano altri momenti, sono passati tanti anni. Ha detto bene Moratti, forse non era il momento giusto, anche se non si sa mai qual è. L’Inter adesso credo stia facendo un buon lavoro. Spalletti è stato bravo, ha dato continuità. E’ arrivata a Bergamo con sette vittorie di fila.

E’ chiaro che Napoli e Juventus le vincono tutte e quindi anche con un percorso come quello dell’Inter, paragonate alle altre due diventa difficile da valutare. Cristiano Ronaldo? Nelle conclusioni è straordinario, è un bell’esempio per i giovani e per come si rapporta ai compagni. E’ un bel segnale per il nostro campionato, avevamo bisogno di uno come lui”.


Continua a leggere