Milan, Gattuso dopo la Juve: “Juve più forte. Rigore? Scelgono i ragazzi”

| 11/11/2018 21:56

Milan, Gattuso dopo la partita contro la Juventus a Sky

Gennaro Gattuso, tecnico del Milan, ha parlato nel corso di un’intervista concessa a Sky Sport dopo la gara contro la Juventus:

Le parole di Gattuso

“Non ci attacchiamo gli alibi, erano più forti, noi abbiamo fatto la partita che dovevamo fare, neanche pensare agli infortunati serve. Si vede che c’è differenza a livello fisico, di passo, abbiamo giocato a tratti bene, la differenza però c’è. Non so come sarebbe andata col rigore segnato. Kessie, Suso, il Pipita e Calhanoglu tirano i rigori, decidono tra loro. Non facciamo polemica. Anche Kessie li sbaglia, anche Rodriguez, ci sta. Adesso è facile massacrare il Pipita, spero si scusi per l’atteggiamento che ha avuto con l’arbitro. Ha sbagliato un rigore contro la sua ex squadra, chi ha giocato a calcio sa cosa significa, ora deve essere bravo a non perdere la tranquillità. La Juve non è solo la squadra più forte d’Italia, col Barcellona ed il City è la più attrezzata in Europa. La squadra mi è piaciuta per come ha tenuto il campo. Spero di recuperare Calabria, e basta”.

 


Continua a leggere